Idee per Capodanno: Rotolo ripieno di cotechino con funghi

rotolo_cotechino.jpgUn’idea davvero originale per un secondo con il cotechino diverso dal solito. Ideale per il veglione di capodanno.

1,2 kg di fesa di vitello aperta a libro

un cotechino precotto di 500 g

600 g di funghi misti surgelati

uno spicchio d’aglio

2 costole di sedano

un carota

una cipolla bionda

2 dl di brodo vegetale

un dl di vino rasso

prezzemolo tritato

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

sale

Preparate il cotechino come indicato sulla confezione. Sbucciate lo spicchio d’aglio tritatelo fino, fatelo rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio. Aggiungete i funghi e cuoceteli su fiamma bassa per 20 minuti. Insaporite con un pizzico di sale e un cucchiaio di prezzemolo. Battete la fesa con un batticarne per renderla più sottile e cospargetela con un terzo dei funghi fatti raffreddare. Disponete il cotechino sulla carne, poi formate un rotolo avendo cura che risulti ben stretto. Cucite le estremità del rotolo con filo bianco grosso di cotone e legate l’arrosto con spago da cucina. Pulite il sedano, sbucciate la cipolla e la carota e tritare le verdura. Scaldate in una casseruola 4 cucchiai di olio, unite la carne, rosolatela su tutti i lati, bagnatela con il vino rosso e lasciate evaporare. Aggiungete il brodo caldo, un pizzico di sale, le verdure e cuocete con il coperchio, per un’ora e 20 minuti. Mescolate i funghi al fondo di cottura e servite con la carne tagliata a fette, dopo averla privata del filo
e dello spago.

Idee per Capodanno: Rotolo ripieno di cotechino con funghiultima modifica: 2010-12-29T09:59:00+01:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento