Medaglioni di maiale con polenta

medaglioni_maiale.jpgUn secondo piatto di carne molto raffinato, ideale per il pranzo di natale o per quello di capodanno.

8 medaglioni di filetto di maiale alti circa 3-4 cm

8 fettine di lardo

150 g di pasta di salame

uno spicchio di aglio

un rametto di salvia

un rametto di rosmarino

60 g di burro

olio extravergine d’oliva

250 g di polenta già pronta

sale, pepe

Tritate l’aglio sbucciato con qualche ago di rosmarino, 2-3 foglie di salvia e mescolate tutto con la pasta di salame. Incidete i filetti a libro, salateli, pepateli, spalmateli all’interno con il trito preparato e chiudeteli; arrotolate una fettina di lardo attorno a ognuno e legatela con un paio di giri di spago. Sciogliete il burro in una padella con qualche foglia di salvia e un trito di rosmarino; unite i medaglioni e rosolateli a fuoco vivo su entrambi i lati e anche sui bordi; quando si saranno sigillati, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 3-4 minuti per parte. Salate e pepate. Affettate la polenta, spennellatela con un filo di olio e passatela sotto il grill per qualche minuto. Servite i medaglioni con la polenta, irrorati con il fondo di cottura.

Medaglioni di maiale con polentaultima modifica: 2010-12-11T10:03:05+01:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento