Torta alla mele ricca alla Viennese

torta di mele.jpgUn’altra variante della classica torta di mele, molto gustosa, da provare!

300g di farina

170 g di burro

2 uova

150 g di zucchero

6 biscotti secchi

un kg di mele Golden Delicious

80 g di uvetta

2 cucchiai di rum

un cucchiaino di cannella

panna fresca

sale

Frullate la farina nel mixer con le uova, 50 g di zucchero e un pizzico di sale; unite 150 g di burro a pezzetti e frullate ancora fino ad avere un impasto omogeneo. Fate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare in frigo per un’ora. Intanto, sbucciate le mele, affettatele, mescolatele in una ciotola con 80 g di zucchero, la cannella, il rum e l’uvetta e lasciate riposare per 15 minuti. Dividete la pasta in 2 parti, una leggermente più grande dell’altra; stendetele entrambe e usate la maggiore per foderare una teglia dal fondo amovibile di 28 cm imburrata, lasciando fuoriuscire la pasta dai bordi. Sbriciolate i biscotti sul fondo di pasta, distribuite le mele, coprite con la pasta rimasta e passate sopra un mattarello per refi-lare e sigillare i bordi. Decorate la superficie con i ritagli di pasta, spennellatela con poca panna e cospargetela con lo zucchero rimasto. Cuocete la torta a 190° per 60 minuti e servitela tiepida con panna montata a parte.

Torta alla mele ricca alla Vienneseultima modifica: 2010-12-04T10:38:29+01:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento