Arrotolato di vitello

ARROTOLATO DI VITELLO.jpgUn’ottima idea per una cena leggera e gustosa. In questo piatto abbiamo carne e verdura e quel tocco di affumicato dato dalla scamorza.

800 g di carne di vitello tritata

100 g di spinaci lessati

2 uova

40 g di grana padano grattugiato

uno scalogno

3 fette di pancarré

150 g di scamorza affumicata

latte

10 g di fecola

3 cucchiai di pangrattato

vino bianco

30 g di burro

noce moscata

sale, pepe

Tritate gli spinaci e rosolateli in padella con metà del burro e lo scalogno tritato. Fate ammorbidire il pancarré con poco latte. Mescolate in una terrina la carne, un pizzico di sale, pepe e noce moscata, il grana grattugiato, le uova, il pane strizzato e il pangrattato. Dividete il composto in 2 parti e incorporate a una gli spinaci. Stendete i composti in 2 rettangoli alti 2 cm su 2 fògli di carta da forno; posate lo strato verde su quello bianco e unite la scamoiza a dadini. Arrotolate il polpettone aiutandovi con la carta e chiudete le estremità con lo spago da cucina.
Mettete il rotolo in una teglia, versatevi sopra un pò di vino e infornate a 180° per 30 minuti; svolgetelo dalla carta e proseguite la cottura per 20 minuti, bagnandolo con il fondo. Scolatelo su un piatto di portata. Incorporate al fondo il burro rimasto, la fecola e fate addensare a fuoco basso. Affettate il rotolo e servitelo con la salsa.

Arrotolato di vitelloultima modifica: 2010-11-24T11:55:57+01:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento