Insalata dolce di pere e mele con indivie e condimento cremoso al roquefort

invidia-pere.jpgQuesta è una rivisitazione di una ricetta tradizionale francese. L’indivia, conosciuta anche come insalata belga, ha le foghe piuttosto amare, e per bilanciarne il sapore ricorro alla dolcezza della frutta, l’asprezza dell’aceto e la cremosità del formaggio. Vi suggerisco di utilizzare mele e roquefort di buona qualità

4 cespi di indivia (possibilmente un misto di bianca e rossa)

2 buone mele da tavola

2 pere

una manciata di erbe fresche e delicate (cerfoglio, dragoncello, prezzemolo: usatene una sola o un misto), spezzettate o tritate grossolanamente

per il condimento al roquefort

50 g di roquefort

50 g di crème fraìche (o panna acida)

5  cucchiai d’olio extra vergine d’oliva, più quello per servire

4 cucchiai d’aceto di sidro

6 cucchiai d’acqua

Separate le foghe dell’indivia, lavatele e asciugatele con la centrifuga. Togliete il torsolo alle mele e tagliatele a listelli. Private del torsolo anche le pere, tagliatele in otto parti e, se non sono perfettamente mature, grigliatele su una piastra caldissima finché si sono leggermente abbrustolite. Se invece sono belle mature, trasferitele direttamente in una zuppiera con l’indivia, le mele e la maggior parte delle erbe.

Per preparare il condimento, unite tutti gli ingredienti in un frullatore e fatelo andare per circa 15 secondi fino a ottenere una salsa liscia e cremosa. Assaggiate e assicuratevi che abbia una leggera sfumatura acidula per contrastare con l’amarognolo dell’indivia. Salate, se necessario. Versate tre quarti del condimento sull’insalata e mescolate (io di solito la mescolo delicatamente con la punta delle dita). Ripartitela in quattro piatti, aggiungete un altro po’ di salsa, le erbe rimaste e l’olio extra vergine d’oliva. Buonissima con qualche noce sbriciolata sopra.

Insalata dolce di pere e mele con indivie e condimento cremoso al roquefortultima modifica: 2010-08-25T09:22:44+02:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento