Bruschetta con fagioli alla casareccia

lrg_1959.jpgRimarrete sbalorditi scoprendo che un piatto semplice come questo può avere un sapore così ricco. Una volta che avrete imparato a insaporirli e cuocerli nel modo giusto, potrete utilizzare questo metodo anche per cannellini, fagioli di Lima, borlotti, fagiolini, lenticchie e perfino i ceci. Se poi sono fagioli coltivati direttamente da voi, meglio ancora! Per cuocersi, quelli freschi impiegheranno più o meno 45 minuti, ma forse vi conviene usare quelli secchi: costano meno e sono buonissimi lo stesso. Ricordatevi solo di lasciarli a bagno in acqua fredda per almeno 12 ore.

Ingredienti per 4 persone

300 g di borlotti o cannellini secchi, lasciati a bagno in acqua fredda per almeno 12 ore

3 spicchi d’aglio, non pelati

qualche rametto di timo fresco

1 rametto di rosmarino fresco

3 foglie d’alloro

1 gambo di sedano, mondato

1 patata piccola, pelata e tagliata a metà

2 pomodorini ciliegia

olio extra vergine d’oliva

aceto di vino rosso

qualche rametto di prezzemolo fresco, tritato

4 fette di pane a lievitazione naturale

Scolate i fagioli che avete lasciato in ammollo e risciacquateli per bene. Versateli in una pentola alta e copriteli con acqua fredda, aggiungendoci l’aglio, i rametti di erbe, le foglie d’alloro, il sedano, la patata e i pomodori. Mettete la pentola sul fuoco e portate lentamente a ebollizione, poi copritela con un coperchio e lasciate andare i vostri fagioli a fuoco dolcissimo per 45-60 minuti (dipende se state usando fagioli freschi o secchi), finché saranno teneri e ben cotti. Se necessario, schiumate l’acqua di cottura e aggiungete altra acqua bollente.

Quando i fagioli sono pronti, scolateli tenendo da parte l’acqua di cottura. Rimetteteli nella pentola e versateci l’acqua fino a coprirli per metà. Togliete l’aglio, le erbe, il sedano, la patata e i pomodori. Pelate gli spicchi d’aglio e i pomodori e metteteli su un piatto insieme alla patata, poi schiacciateli con una forchetta e travasateli nella pentola con i fagioli. Condite bene con sale e pepe, 3 belle cucchiaiate d’olio extra vergine d’oliva e una spruzzata d’aceto. Aggiungete il prezzemolo mescolando e servite i vostri fagioli su delle fette di pane a lievitazione naturale tostato.

Bruschetta con fagioli alla casarecciaultima modifica: 2010-06-16T08:41:17+02:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento