Incredibili Cannelloni di Cavolfiore e Broccoli

lrg_1548.jpgQuesta è una variazione sul tema delle classiche orecchiette con broccoli, acciughe e aglio. Io c’ho aggiunto il cavolfiore e ho deciso di trasformarlo in una pasta al forno: sentirete una straordinaria combinazione di sapori.

Ingredienti per 4-6

sale marino e pepe nero appena macinato

500 g di broccoli, lavati, tritate le cimette e i gambi

500 g di broccoli romani o di cavolfiore bianco, lavato, tritate le cimette e i gambi

olio d’oliva

7 spicchi d’aglio, pelati e affettati finemente

1 ciuffo di timo fresco, solo le foglie

25 g di acciughe sott’olio di prima qualità, scolate e tritate (tenete da parte l’olio)

2-3 peperoncini secchi piccoli, sbriciolati

500 ml di passata di pomodoro di buona qualità

aceto di vino rosso di buona qualità

500 ml di panna acida

200 g di parmigiano grattugiato

16 cannelloni secchi

1 ciuffo di basilico fresco, solo le foglie

200 g di mozzarella di buona qualità

olio extra vergine d’oliva

4 belle manciate di foglie di rucola, lavate e asciugate

1 limone

Scaldate il forno a 190°. Portate a ebollizione una grossa pentola d’acqua salata e buttateci dentro i broccoli e il cavolfiore tritati. Fateli bollire per 5-6 minuti, finché saranno cotti, poi scola teh tenendo da parte un po’ dell’acqua di cottura.

Mettete sul fuoco una casseruola capiente, versateci una dose generosa d’olio d’oliva e aggiungete l’aglio. Friggetelo per qualche secondo, poi metteteci il timo, le acciughe con il loro olio e i peperoncini e fate soffriggere il tutto per qualche secondo ancora prima di aggiungerci i broccoli e il cavolfiore insieme a 4 cucchiai circa dell’acqua di cottura. Mescolate bene, coprite la casseruola con un coperchio lasciandolo leggermente scostato e fate andare a fuoco dolce per 15-20 minuti mescolando regolarmente: cuocere le verdure un po’ più del necessario non solo intensifica il loro sapore ma vi dà anche la consistenza che vi serve per questa ricetta. Gli ultimi 5 minuti togliete il coperchio per lasciar uscire un po’ di umidità, poi passate le verdure con uno schiacciapatate. Togliete la casseruola dal fuoco, assaggiate le verdure e aggiustate bene di sale e pepe. Spalmate questa purea su una teglia per farla raffreddare. Nel frattempo prendete una pirofila o una teglia (delle dimensioni giuste per mettere i cannelloni uno accanto all’altro) e versateci dentro la passata di pomodoro con un pizzico di sale e una spruzzata d’aceto di vino rosso.

Per preparare una specie di besciamella veloce, mescolate la crème fraiche (o panna acida) con metà del parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe e allungatela con un po’ dell’acqua di cottura. Trasferite la purea di broccoli e cavolfiore in un sacchettino di cellophane a cui avrete tagliato via un angolo. Arrotolate la parte superiore del sacchetto e schiacciatelo per spremere il ripieno nei cannelloni (se preferite, usate un cucchiaino o una tasca da pasticcere). Farcite i cannelloni – non fate i tirchi, abbondate pure! – e trasferiteli in un unico strato sopra la passata di pomodori nella pirofila. Metteteci sopra le foglie di basilico e ricopriteli di besciamella, poi condite con del pepe nero, spargeteci sopra il parmigiano rimasto e la mozzarella spezzettata grossolanamente. Aggiungeteci un filo d’olio extra vergine d’oliva e cuoceteli nel forno già caldo per 30-40 minuti, o finché saranno dorati e cominceranno a sfrigolare.

Condite la rucola con una spruzzata di limone e tre volte tanto d’olio extra vergine d’oliva. Servite i vostri cannelloni con la rucola e del buon pane croccante.

Incredibili Cannelloni di Cavolfiore e Broccoliultima modifica: 2010-05-30T09:20:43+02:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento