Fusilli gratinati con ragù di verdure

mediterraneans-2010-jedda-piatti-servizio-gala-ed-evento-3.jpgUna ricetta ricca di ingredienti e per questo molto saporita!

Ingredienti: dose per 6 persone

– fusilli g 500

– burro

– Parmigiano Reggiano

– pane grattugiato

– panna liquida

– sale.

Per il ragù di verdure:

– piselli freschi (oppure surgelati) g 100

– fagiolini freschi (oppure surgelati) g 100

– burro g 100

– 1 piccolo peperone gialloverde

– 1 piccolo peperone rosso

– 1 melanzana piccola

– 1 zucchina di tipo bianco

– 1 piccola carota

– 1 patata di media grandezza

– 2 spicchi d’aglio

– curry misto

– brodo vegetale

– olio extravergine

– sale

– pepe.

Per le polpettine:

– carne macinata g 250

– un uovo

– una fetta di pane raffermo, ammollata nel latte

– 2 cucchiai di pane grattugiato

– 2 cucchiai di formaggio grattugiato

– farina

– aglio

– prezzemolo

– olio d’oliva

– sale

– pepe.

Per il ragù: lavare e tagliare a pezzi tutta la verdura, farla soffriggere in olio e aglio (che sarà poi tolto) in modo che secondo la sua consistenza rimanga al dente, aggiungendo un poco alla volta il brodo caldo da far evaporare. Aggiustare di sale e pepe. Una decina di minuti prima della fine della cottura, stemperare 3 cucchiaini di polvere di curry in mezza tazza di brodo bollente (sarebbe meglio stemperarla nel latte di cocco) e aggiungerlo al ragù di verdure. Ultimare la cottura a pentola coperta. Preparare nel frattempo le polpettine, amalgamando gli ingredienti sopra elencati (n.b. le polpettine devono essere molto piccole, il contenuto circa di un cucchiaino da caffè), passarle leggermente nella farina, friggerle, asciugarle sulla carta per fritti e metterle nel ragù. Lasciare riposare il tutto per mezza giornata in modo da far insaporire le polpette. Cuocere al dente in abbondante acqua salata i fusilli, scolarli e mescolarli al ragù e alle polpettine poi aggiungere una manciata di Parmigiano Reggiano (qualora il tutto fosse troppo denso, aggiungere un bicchiere di panna liquida). Riempire con il tutto uno stampo da forno per pasticcio, precedentemente imburrato e cosparso di pane finemente grattugiato, aggiungere in superficie qualche fiocchetto di burro e far gratinare per circa 10 minuti in forno a 200 gradi. Portare subito in tavola.

Fusilli gratinati con ragù di verdureultima modifica: 2010-04-21T09:48:00+02:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento