Pappardelle con funghi, speck e patate

DSC01299.JPGGustosissimo primo piatto per un pranzo tra amici. Funghi, speck e patate un tris vincente per un primo piatto da urlo!!

Ingredienti: dose per 6 persone

pappardelle g 500

funghi misti surgelati g 300

patate g 300 – speck g 100

cipolla g 70

aglio

un ciuffo di prezzemolo

concentrato di pomodoro

burro

dado ai funghi

brodo

vino bianco secco

olio extravergine

sale

pepe

 

Sbucciare, tritare la cipolla e uno spicchio d’aglio e rosolarli in una larga padella con g 30 di burro e 4 cucchiai d’olio. Lavare e sbucciare le patate, tagliarle a dadini e rosolarle nel soffritto, a fiamma vivace, per qualche minuto. Aggiungere i funghi alle patate, fare insaporire per 2-3 minuti poi bagnare con un bicchiere di vino bianco secco. Lasciare evaporare, quindi unire 2 dl di brodo in cui sarà stato sciolto un cucchiaio di concentrato di pomodoro, un dado ai funghi e una spolveratina di pepe. Cuocere ancora finché i funghi e le patate saranno teneri. Intanto lessare le pappardelle al dente. Quando i funghi e le patate saranno cotti, aggiungere lo speck tagliato a listerelle e aggiustare di sale. Scolare la pasta e spadellarla per qualche minuto nel condimento; infine completare con prezzemolo tritato, un filo d’olio crudo e servire immediatamente.

Pappardelle con funghi, speck e patateultima modifica: 2010-03-27T10:14:00+01:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento