Salmone alla brace con salsa tzatziki

lrg_1181.jpgUna ricetta che stupirà i vostri amici per l’assoluta semplicità e il sapore delicato e affumicato che la cottura al brace dona al salmone. La salsa tzatziki, una tipica salsa greca a base di yogurt, è l’accompagnamento ideale!

Ingredienti (x 4 persone):

– 4 bei tranci di salmone deliscati ma con ancora la pelle

– 1 cetriolo

– 300 ml di yogurt al naturale

– 1 limone

– 1 peperoncino

– foglie di finocchietto e di menta

– olio d’oliva

– sale e pepe

Per prima cosa preparate il barbecue avendo l’accortezza di spennellare la griglia con un pò di olio per non far attaccare il pesce.Preparate un trito di finocchietto, menta e la scorza grattugiata di un limone; praticate delle incisioni profonde 1 cm nei tranci e infilatevi il trito. Conditeli con sale, pepe e un filo d’olio. Quando le braci saranno roventi (ve ne accorgete se fanno la tipica patina bianca di cenere) poggiate i tranci di salmone con la pelle rivolta verso il basso sulla griglia. Nel frattempo prepariamo la salsa, tagliate a cubetti il cetriolo e versatelo in una ciotola, unite lo yogurt, il peperoncino, il succo del limone, l’olio e aggiustate di sale e pepe. Quando i bordi dei tranci cominciano a colorarsi, girateli facendo attenzione a non romperli; cuocete 4 minuti per lato non di più. Togliete i tranci dalla griglia, spezzettate la carne e irroratela di salsa tzatziki e BUON APPETITO!!

Salmone alla brace con salsa tzatzikiultima modifica: 2009-08-03T10:02:00+02:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento