Paccheri gratinati con salsiccia e carciofi

paccheri, salsiccia, carciofi, primo

Periodo di carciofi per questo inizio di primavera che tarda ad arrivare.

Ecco una ricetta golosa che utilizza uno dei miei formati di pasta preferito.

Buon appettito!




INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • paccheri 250 g
  • salsiccia 250 g
  • carciofi 3
  • parmigiano reggiano grattugiato 50 g
  • passata di pomodoro 300 ml
  • porro 1/2
  • aglio 1 spicchio
  • burro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe

 

Private il porro delle radichette, dello strato esterno e della parte verde più dura; lavatelo, asciugatelo, tritatelo e soffriggetelo insieme all’aglio in una casseruola con un filo d’olio, a fuoco basso. Eliminate l’aglio, unite la salsiccia spellata e sbriciolata e fatela rosolare per qualche minuto a fuoco alto. Pu lite i carciofi e tritate grossolanamente i cuori; aggiungeteli alla salsiccia, mescolate e fate cuocere per qualche minuto; poi unite la passata di pomodoro, sale e pepe e proseguite la cottura per altri 15 minuti circa.

Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Lessate i paccheri in una pentola con abbondante acqua bollente salata; scolateli molto al dente, raffreddateli passandoli velocemente sotto il getto del rubinetto, poi farciteli con il ragù tiepido. Sistemate i paccheri in una pirofila imburrata o in un piatto di portata che vada anche in forno, anch’esso imburrato: cospargete con il parmigiano, completate con qualche fiocchetto di burro e fate gratinare in forno a 200° per 10 minuti circa. Servite subito.

Paccheri gratinati con salsiccia e carciofiultima modifica: 2013-04-03T12:56:00+00:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento