Conchiglioni asparagi e ricotta

asparagi, ricotta, conchiglioni, pasta, primo

Con la bella stagione stanno per arrivare anche gli asparagi.

Ecco una ricetta per cucinarli in un primo originale e molto saporito.




Ingredienti per 6

 

  • 200 g di pasta tipo conchiglioni,
  • 200 g di ricotta,
  • 200 g di asparagi,
  • 2 uova,
  • un mazzetto di prezzemolo,
  • 100 ml di panna,
  • parmigiano grattugiato,
  • 200 g di besciamella,
  • sale.

 

Pulite gli asparagi, privateli della parte dura raschiandone il gambo con un pelapatate o un coltello, lavateli e tagliate loro la punta. Lessate gli asparagi appena preparati nell’acqua bollente leggermente salata: prima i gambi, che hanno bisogno di più tempo, poi le punte, più tenere e delicate.

Scolate gli asparagi e conservatene l’acqua di cottura. Passate al frullatore i gambi tenendo da parte le punte e trasferite il composto in una terrina. Lavate, asciugate e sfogliate il prezzemolo, quindi tritatelo finemente. Aggiungetelo alla crema di asparagi con la ricotta, le uova e una presa di sale; mescolate bene con un cucchiaio di legno.

Riportate a bollore l’acqua di cottura degli asparagi e fatevi cuocere i conchiglioni per il tempo indicato sulla confezione. A cottura ultimata, scolate i conchiglioni, fateli asciugare capovolti su un telo da cucina e riempiteli con la farcia preparata.

Disponete i conchiglioni in una pirofila da forno e nappateli uniformemente con la besciamella. Ponete al centro di ogni conchiglione una punta di asparago, spolverizzate con il parmigiano e fate gratinare al forno.

Conchiglioni asparagi e ricottaultima modifica: 2013-04-02T12:25:00+00:00da oscarnastro
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento